Spumante “Zero” Pas Dosè Cantina Scuropasso

image_pdfimage_print
Fabio Marazzi

Non mi avventuro mai in recensioni di vini non essendo un esperto, un blogger e tanto meno un influencer ma quando bevo un vino, in questo caso uno spumante, che ritengo veramente interessante, vengo preso dal desiderio di esprimere quello che percepisco. Fabio Marazzi della Cantina Scuropasso mi ha omaggiato di una bottiglia di “Zero” V.S.Q. Pinot Metodo Classico Pas Dosè annata 2012, appena sboccata in questo marzo 2018. Pur essendo appena sboccato, presentando al palato qualche increspatura, devo dire che è un grandioso Spumante, Pinot Nero 100%, con una struttura, di un eleganza, di una finezza straordinaria. Rispetto all’ultimo che avevo bevuto, che penso fosse dell’annata 2011, che mi era piaciuto per la sua morbidezza che nascondeva con piacere quella nota mascolina del Pinot Nero – nota morbida forse dovuta alla giusta liqueur – in questo 2012 il nervo, la spalla, la pienezza del Pinot Nero è immediata, importante e avvolge il palato; benchè abbia perso la nota morbida del 2011 e pur essendo estremamente secco, accarezza comunque il palato con estrema piacevolezza. Penso che tra qualche mese, dopo aver riposato dopo la sboccatura, possa perdere quelli che potrebbero sembrare leggere sbavature, ma se così non fosse, resterà comunque uno Spumante che vale la pena di bere, anche e soprattutto a tutto pasto – sarebbe sprecato come aperitivo – continuando ad esprimere le vere potenzialità del Pinot Nero base spumante dell’Oltrepò Pavese.

IL MARAZZI PENSIERO…“amo stare vicino alle mie bottiglie seguendole nel loro lento divenire, imparando a conoscerle una per una, così da migliorare il mio modo di operare… ho sempre desiderato fare il vino migliore possibile e che comunichi il messaggio dell’indiscusso impegno profuso per realizzarlo”
Cantina Scuropasso – Fraz. Scorzoletta 40/42 – 27040 Pietra dè Giorgi (PV) – Tel. 0385.85143

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *